NARO

Naro

naro 1920x1080

30 January 2018

Il vasto territorio, tra i più estesi di Sicilia, è caratterizzato da paesaggi coltivati prevalentemente a vigneti e grano. Si estende per 207,51 kmq e conta una popolazione di 9.364 abitanti. Il centro urbano sorge a 520 m s.l.m. e si caratterizza, nel quadro del Barocco siciliano, per la qualità di pregevoli edifici quali la chiesa e il convento di San Francesco, oggi adibito a Palazzo municipale, chiese del SS. Salvatore, San Nicolò di Bari, Madre, Sant’Agostino e San Calogero, dedicata al santo Patrono). Considerevoli sono pure le opere medioevali quali il Castello Chiaramonte (1330), la Matrice Vecchia, di fondazione normanna, la chiesa di Santa Caterina, resti della cinta muraria (1263). Particolare importanza rivestono: la Mostra Permanente della Grafica, all’interno del quattrocentesco palazzo Malfitano e dell’ex Ospedale di San Giacomo d’Altopasso; la Biblioteca Feliciana, presso il comune, dotata di c.a 13.000 volumi, incunaboli e manoscritti rari e la Mostra Permanente dell’Abito Antico c/o il Castello. Suggestivo l’invaso naturale San Giovanni, alimentato dal fiume Naro, utilizzato per diverse attività sportive e diventato punto di riferimento per il canottaggio nazionale ed internazionale.
torna all'inizio del contenuto